DIVENTA CAPOGRUPPO A.C.N.I.N.

(in costruzione. Le informazioni contenute in questa pagina potrebbero subire delle variazioni in quanto ancora in via di sviluppo.)

Ogni socio può contribuire alla divulgazione dell’autogestione della salute attraverso l’esempio e parlando con famigliari, amici e conoscenti. Si può semplicemente gettare l’amo, ovvero citare i libri, il sito e consigliare la visione dei canali YouTube e Instagram; oppure si può decidere di diventare Capogruppo A.c.n.i.n. e accompagnare le persone a riavvicinarsi alla cultura della salute secondo natura.

Una cultura che vede l’uomo cosciente di essere il primo responsabile della propria salute o della propria mancanza di salute, causata in moltissimi casi, a parte fattori genetici o traumatici, da errate abitudini alimentari, fisiche e mentali. Una cultura consapevole dei processi di funzionamento dell’organismo e interessato a coltivare la spiritualità intesa come comprensione dello scopo della vita attraverso la conoscenza e comprensione del bene e del male, del giusto, dello sbagliato, del bello, del brutto, dell’inganno e della verità, della gioia e della sofferenza.

 

CHI É IL CAPOGRUPPO

Il Capogruppo è il socio che sente il desiderio di:

  • contribuire in modo concreto alla divulgazione;
  • migliorare la propria conoscenza della Medicina Naturale di Lezaeta e Costacurta;
  • sviluppare abilità organizzative, di comunicazione e di gestione di un gruppo.

L’aspirante Capogruppo è il socio che ha frequentato almeno i tre incontri di avvicinamento:

1- La medicina naturale di Lezaeta e Costacurta;

2- Autogestione della salute;

3- Diario di un regime disintossicante.

Il socio che frequenta i tre incontri di avvicinamento riceve la prima parte del Manuale del Capogruppo.

(al momento non ancora disponibile).

È utile ma non obbligatorio aver partecipato ai seguenti mini corsi:

  • Parlare in pubblico, relatore Renato Marini. Lezione web. Durata 4 ore.
  • Lavorare in gruppo, relatore Renato Marini. Lezione web. Durata 2 ore.
  • Gestire le contese, relatore Renato Marini. Lezione web. Durata  2 ore.

Il socio che partecipa anche a queste attività formative riceverà gratuitamente:

  • il Manuale (completo) del Capogruppo in versione digitale. La versione cartacea invece è a pagamento.
  • Le slide di presentazione.
  • La visione del mini-corso “Miglioramento Personale”, relatore Matteo Majer, socio e formatore.

“Sembra sempre impossibile, finché non viene fatto

Nelson Mandela

OBIETTIVO DEL CAPOGRUPPO

Far comprendere alle persone l’importanza di saper autogestione la propria salute attraverso le metodiche di Lezaeta e Costacurta e creare un gruppo di studio nella propria zona.

 CHE COSA FA IL CAPOGRUPPO

Il Capogruppo è in stretto contatto con la sede principale di Vicenza che lo supporta con la modulistica necessaria, il materiale didattico e di comunicazione.

Il Capogruppo è abilitato a leggere quanto scritto nei testi ufficiali A.c.n.i.n. (libri, quaderni, dispense, Manuale del Capogruppo) e si occupa:

  • di trovare un luogo d’incontro dal vivo o virtuale (attraverso videoconferenze su Zoom);
  • di pianificare e promuovere il proprio calendario di incontri;
  • di condurre gli incontri di presentazione;
  • delle iscrizioni e dei pagamenti delle persone che non hanno possibilità di farlo via internet;
  • di partecipare, dal vivo o tramite web, alla riunione annuale con il Direttivo e gli altri Capigruppo;
  • di scrivere la relazione annuale in merito all’andamento della propria attività in occasione dell’Assemblea dei soci.

COME RICEVERE L’ABILITAZIONE A CAPOGRUPPO

La mansione di Capogruppo è riservata ai soci in regola con il pagamento della quota annuale.

Il socio che desidera prestare servizio in qualità di Capogruppo deve:

  • informare la segreteria sc@acnin.it;
  • aver frequentato i tre incontri di avvicinamento;

Dopo aver frequentato gli incontri di avvicinamento, il socio deve comunicare al Consiglio Direttivo il suo desiderio di prestare servizio in qualità di Capogruppo, inviando una email a sc@acnin.it con oggetto: diventare capogruppo spiegando le proprie motivazioni.

 MATERIALE DIDATTICO GRATUITO

Il socio che frequenta i tre incontri di avvicinamento riceve la prima parte del Manuale del Capogruppo.

Il socio che frequenta anche le seguenti attività:

  • Parlare in pubblico
  • Lavorare in gruppo
  • Gestire le contese

RICEVE GRATUITAMENTE:

  • Il Manuale del Capogruppo (versione integrale)
  • Le slide di presentazione da usare durante gli incontri
  • Il video del mini-corso “MIGLIORAMENTO PERSONALE” tenuto da Matteo Majer, socio e formatore.

L’abilitazione ufficiale a Capogruppo avverrà dopo il primo anno di attività.

“Nessun vento è favorevole per chi non sa dove andare,

ma per noi che sappiamo anche la brezza sarà preziosa.”

Rainer Maria Rilke